Incontro sul tema La città delle donne: una mappa nascosta. Un delitto d’onore a Palazzo Bonaparte

Immagine lista: 
Achille Pinelli, Stampa acquerellata (Museo Napoleonico)
12/12/2018
Museo Napoleonico

A cura di Antonietta Angelica Zucconi.
#EducaRoma

Il 14 giugno 1823, a Palazzo Nunez in via Bocca di Leone (da poco acquistato da Gerolamo Bonaparte) il giovane Vincenzo Chimenti uccise la moglie Teresa (allora balia di Napoleone, il figlio più piccolo di Gerolamo), e poi si pugnalò. In un biglietto spiegava di averlo fatto perché la moglie si era venduta a Gerolamo Bonaparte «per una vile moneta di scudi sette e quaranta due bajocchi» e che era stato «l'amore» della sua «riputazione» a costringerlo al delitto. Questo fattaccio (che evoca strazianti episodi di attualità) suscitò all'epoca grande scalpore sia nel popolo romano sia nell'opinione pubblica anche straniera, sempre attenta alle vicende dei Bonaparte esiliati.
Antonietta Angelica Zucconi: bibliotecaria presso la Sapienza Università di Roma e socia della Società Italiana delle Storiche, è autrice di numerose pubblicazioni relative alla storia dei Napoleonidi, alle relazioni culturali tra Francia e Italia nell'Ottocento, alla storia della sociabilità e dei salotti.
 

Informazioni

Luogo Museo Napoleonico
Orario

Mercoledì 12 dicembre 2018
Ore 16:00

La data dell'appuntamento potrebbe subire variazioni, si prega di controllare il sito nei giorni precedenti la visita.

Biglietto d'ingresso

gratuito

Informazioni

Info e prenotazione obbligatoria (max 50 persone) allo 060608 (tutti i giorni 09:00 - 19:00)

È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

CREDITI FORMATIVI

Sapienza Università di Roma
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Studi storico-artistici (triennale); Storia dell’arte (magistrale); Storia, Antropologia, Religioni (triennale); Scienze storiche (Età moderna-Età contemporanea / magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Università degli Studi Roma Tre
 La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica
(magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Accademia di belle Arti
La partecipazione ad otto incontri, attestata, dà diritto agli studenti al riconoscimento di due crediti formativi.

Durata
90 minuti
Tipo
Iniziativa didattica
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina

In collaborazione con
Zètema Progetto Cultura

Prenotazione obbligatoria

Eventi correlati

20181012
1002559
Educare alle mostre, educare alla città 2018-2019
Musei in Comune
12/10/2018 - 18/05/2019
Incontri per docenti e studenti universitari
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.