Museo Napoleonico

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Didattica per tutti > Suoni di una battaglia. Il pianoforte di Lipsia
14/09/2014

Suoni di una battaglia. Il pianoforte di Lipsia

Tipologia: Visita didattica

Visita guidata alla mostra "Suoni di una battaglia. Il pianoforte di Lipsia".

Nel bicentenario della battaglia di Lipsia il Museo espone un prezioso pianoforte conservato al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali di Roma. Costruito a Vienna intorno al 1815 per uno sconosciuto committente,  presenta sul coperchio una scena della battaglia tratta da un acquerello, ornamenti in bronzo dorato ed una tastiera in avorio e tartaruga.  A corredo dell’insieme, una serie di opere grafiche che rappresentano momenti della battaglia e testimoniano l’importanza di questo tipo di illustrazione nella diffusione delle notizie. La visita alle raccolte museali, che includono ritratti, arredi, oggetti personali, suppellettili, entra nelle vicende umane e sentimentali dei Bonaparte e dei loro discendenti romani, rivelando gli aspetti più intimi e segreti di una grande famiglia e dell’enorme potere da essa esercitato nell’Europa moderna, non soltanto dal punto di vista strettamente politico, ma anche – o soprattutto - in riferimento alle tendenze del gusto di una stagione ricca di fermenti e di suggestioni culturali.

Informazioni

Luogo
Museo Napoleonico
Orario

Domenica 14 settembre, ore 16.30

Biglietto iniziativa

€ 5,00 con prenotazione obbligatoria al numero 06 39728186 (dal Lunedì al Venerdì) oppure via mail    bellitalia88@bellitalia88.it

Biglietto d'ingresso

Secondo    tariffazione vigente al museo + prezzo iniziativa didattica (€ 5,00).

Informazioni

Bell'Italia 06 39728186 (dal Lunedì al Venerdì) oppure   bellitalia88@bellitalia88.it

Partecipanti: minimo 10 – massimo 25 persone

Prenotazione obbligatoria
Organizzazione

A cura di Bell’Italia 88

torna al menu di accesso facilitato.